mercoledì 10 ottobre 2007

Ti tengo d'occhio


A proposito di voti sprecati: il mio, che diedi nell’ultima tornata elettorale (quella vera, non i sottoprodotti di cui si parla nel post adiacente) a Vladimir Luxuria.
Sei la mia parlamentare di riferimento e io ti tengo d’occhio, Vladimir. L’altra sera ti ho vista da Vespa. Si parlava delle solite cose: trasgender, differenza sessuale… (Vlady, perché qualche volta non parli di qualcos’altro? Ti ricordi del grande Foucault? Diceva, più o meno, che tutto il gran discorrere sulla sessualità e sulla sua presunta liberazione non è altro che una più insidiosa forma di potere, di controllo sui corpi e sulle coscienze dell’individuo moderno ).
A un certo punto del dibattito, si arriva al tema ‘diritto all’assistenza sanitaria per il cambiamento di sesso’ (personalmente, sono anche d’accordo e se passa la legge magari ci faccio un pensierino) . Comunque, a un certo punto, per una volta Vespa fa una domanda sensata. Rivolge il ditino verso Vlad e le fa: “E lei? Perché non ha fatto l’operazione per cambiare sesso?” Vlad lo guarda con i suoi occhioni e dice più o meno: “Io l’intervento di rinoplastica e quello di mastoplastica additiva li ho fatti a spese mie” Ma che c’entra adesso ‘sta storia? Vladimir, ma dove hai la testa? C’è Vespa che ti dà una bella opportunità e tu lo scambi per Elisabetta Gardini?
P.S.: Leggo sulla voce "Luxuria Vladimir" in Wikipedia: “Prima di entrare nel mondo politico, è stato vittima di violenze fisiche nella metropolitana di Londra, da un gruppo di naziskin”. Ovviamente condanno ogni violenza e mi dispiace per Vlad. Ma almeno adesso capisco perché è entrato nel mondo politico…

4 commenti:

Anonimo ha detto...

e di nuovo ti devo correggere..vespa le ha kiesto delle operazioni perchè s parlava della proposta d legge (presentata oggi in conferenza stampa)di vladimir, proposta d legge che prevede il rimborso x le trans che decidono d sottoporsi a interventi d adeguamento(se t senti donna è naturale che tu desideri avere il seno per farti un esempio). e vespa ha kiesto in merito alle 2 operazioni che ha fatto vladi e lei gli ha spiegato ke le ha pagate d tasca sua senza utilizzare rimborsi vari previsti x i deputati. cmq luxuria nn parla solo d trans, parla d mlt altre cose e ad esempio nella puntata d ieri parlava della seconda vita.

Anonimo ha detto...

sempre io...nn ho capito il post scrittum finale, le violenze che purtroppo vladimir ha subito sn state tante e mlt dolorose oltre che ingiuste e sikuramente l hanno resa capace d una sensibilità speciale x chi soffre.

Mauro ha detto...

Questo tipo di vittimismo va a svantaggio degli stessi gay o transgender... Che senso ha sbandierare una violenza subìta? Certe cose uno le tiene per sé, a meno che non ci voglia speculare sopra

Anonimo ha detto...

ma che vittimismo??nn ho mai sentito vladimir fare la vittima, anzi, è sempre mlt positiva e nn l ho mai sentita piangersi adosso.
poi è ovvio che se deve raccontare la sua storia nn può mica raccontare bugie, lo deve dire che ha subito violenza e t posso assicurare che ne racconta un decimo delle cose che ha subito